P.e.t.

La maggior parte delle bottiglie sia a uso alimentare che non, sono realizzate in P.E.T. (polietilene tereftalato), questo materiale ci circonda, o meglio ci inonda…così largamente utilizzato nella vita di tutti i giorni, purtroppo è anche diventato largamente diffuso sul globo…anche dove l’uomo raramente ha messo piede…insomma ovunque si posi lo sguardo ci sono bottiglie. Una delle proprietà che lo rendono adatto al riciclo, ovvero ad una trasformazione è la sua capacità di restringersi se esposto al calore, e sfruttando la molteplicità delle forme stesse delle bottiglie o alterandole completamente si possono creare un’infinità di oggetti.

In quello che ci passa per le mani tutti i giorni si nascondono tantissime potenzialità, che spesso finiscono, prima di poterlo dare a vedere, buttate,  e molte volte nella maniera più sbagliata…quindi iniziamo a prestare attenzione ai nostri “rifiuti”…perché non si sa mai…magari dalla bottiglia nasce un fiore!